il cittadino 07 febbraioContinua la rassegna stampa che parla dell’iniziativa benefica de “Il Mio Caffè Buono”.

Anche il Cittadino, a pagina 20 dell’edizione del 7 febbraio, parla della consegna dei primi assegni alle Onlus “Associazione Stefania” e “Fondazione de Marchi“, avvenuta a Concorezzo nella cornice de “Il Granaio”.

Gino Durso spiega la nascita dell’idea che riprende il “caffè sospeso” in uso a Napoli, dove si lascia un caffè pagato per chi viene dopo.

Ricordiamo che l’articolo completo è presente a questo link.

Ancora una volta Il Mio Caffè Buono ringrazia quanti hanno sostenuto l’iniziativa e ricorda che altre Onlus hanno bisogno del nostro aiuto per poter realizzare i loro progetti.

Share This
ilmiocaffebuono progetto etico

Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato su sconti e promozioni

I ristoratori aderenti al "Mio Caffè Buono" promuovono offerte e serate a tema scontate agli iscritti alla nostra newsletter.

Non perdere l'occasione di pranzare o cenare ad un prezzo scontato!

Congratulazioni, ti sei iscritto correttamente alla nostra newsletter. Riceverai un'email per la conferma definitiva.