Il Mio Caffè Buono - P R E S S

Il vostro aiuto è famoso!

Lecco notizie

lecco notizie il mio caffè buonoLecco Notizie riporta la notizia della presenza delle nostre teche per la beneficienza anche nell’area del lecchese, in particolare al ristorante Il Giardinetto.

Viene fotografato e intervistato il gestore del ristorante, Beppe Pini, il quale ha da subito creduto nel valore dell’iniziativa contribuendo attivamente ad aiutare le Onlus che beneficiano dell’iniziativa.

“Il suo apporto e la generosità della sua clientela hanno contribuito al buon esito della prima campagna solidale”, dice l’articolo di Lecco Notizie, riportando l’evento della consegna degli assegni alle prime Onlus aiutate.

Mario Colombo, interrogato dal giornale, riferisce: “… Ci tengo a sottolineare che l’adesione al progetto è gratuita. Chiediamo solo al ristoratore la disponibilità a proporlo e a parlare del progetto alla propria clientela. Solo così, possiamo offrire alle associazioni un aiuto realmente concreto. Vorrei fare un appello a tutte le persone, ai ristoratori e alle associazioni: aiutateci ad aiutare”.

Ringraziamo il Sig. Pini e tutti i ristoratori che ci aiutano a proseguire con questo progetto etico, trasparente, di vero sostegno alle Onlus del territorio.

Il Cittadino

il cittadino 07 febbraioContinua la rassegna stampa che parla dell’iniziativa benefica de “Il Mio Caffè Buono”.

Anche il Cittadino, a pagina 20 dell’edizione del 7 febbraio, parla della consegna dei primi assegni alle Onlus “Associazione Stefania” e “Fondazione de Marchi“, avvenuta a Concorezzo nella cornice de “Il Granaio”.

Gino Durso spiega la nascita dell’idea che riprende il “caffè sospeso” in uso a Napoli, dove si lascia un caffè pagato per chi viene dopo.

Ricordiamo che l’articolo completo è presente a questo link.

Ancora una volta Il Mio Caffè Buono ringrazia quanti hanno sostenuto l’iniziativa e ricorda che altre Onlus hanno bisogno del nostro aiuto per poter realizzare i loro progetti.

Giornale di Monza

MCB Giornale di Monza 150210Il Mio Caffè Buono viene menzionato dal Giornale di Monza, nel numero del 10 febbraio, in merito alla consegna degli assegni all’Associazione Stefania e Fondazione De Marchi, per la prima raccolta fondi effettuata.

Mario Colombo e Gino Durso vengono intervistati, decrivendo meglio l’attività e le finalità del progetto “Il Mio Caffè Buono“.

Siamo partiti con una decina di ristoranti per capire se questa idea solidale avrebbe potuto funzionare – spiegano Gino Durso e Mario Colombo – Adesso vogliamo moltiplicare il numero di locali aderenti e sensibili verso il sociale. Chiediamo solo al ristoratore la disponibilità a proporlo e a parlare del progetto alla propria clientela, senza nessun costo“.

 

 

Il Cittadino di Monza

cittadino monza il mio caffè buono volontariatoIl Cittadino nella sezione di Monza, dedica un’intera pagina all’opera di volontariato.
Sono ricordate le iniziative a sostegno dei progetti Slancio e Stella Polare, che il Mio Caffè Buono, attraverso l’Associazione Medici Monza e Brianza e Novo Millennio, promuove.

Vengono descritti i metodi per aderire al progetto di sostegno, e si parla diffusamente di cosa si occupano le associazioni citate.

L’articolo è uscito il 5 febbraio e potete scaricare una copia della pagina qui.

 

 

 

 

TG Monza Brianza

Il Mio Caffè Buono intervistato a TG Monza Brianza

In occasione della consegna dei gettoni raccolti per le cause di Associazione Stefania e Fondazione De Marchi, questo evento ha visto la presenza della televisione con interviste ai protagonisti.
Gino Durso per il Mio Caffè Buono racconta la nascita dell’idea da cui ha preso origine tutto il progetto.
I rappresentati delle Onlus coinvolte raccontano le finalità a cui saranno destinati i fondi raccolti.

Si può fare del bene anche adesso, donando una piccola somma, alle Onlus protagoniste della nuova campagna di raccolta gettoni.
Aiutaci ad aiutare!

Comunicaffè nota il Mio Caffè Buono

comunicaffe il mio caffe buonoL’importante sito Comunicaffè ha notato lo sforzo e l’iniziativa de “Il Mio Caffè Buono” e pubblica un gustoso articolo che illustra le iniziative, i modi di lavorare e il risultato benefico che contraddistinguono il nostro operato.
Ambra Notari sottolinea la filosofia adottata da Il Mio Caffè Buono nell’aiutare le Onlus bisognose attraverso una piccola offerta e l’aspirazione de “Il Mio Caffè Buono” di avere eco nazionale per donare ancora di più, mettendo in contatto diretto i progetti di Onlus selezionate, con il pubblico.
Mario Colombo e Gino Durso parlano di come è nata l’iniziativa e dell’ispirazione che guida quest’attività.

 

 

 

Share This
ilmiocaffebuono progetto etico

Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato su sconti e promozioni

I ristoratori aderenti al "Mio Caffè Buono" promuovono offerte e serate a tema scontate agli iscritti alla nostra newsletter.

Non perdere l'occasione di pranzare o cenare ad un prezzo scontato!

Congratulazioni, ti sei iscritto correttamente alla nostra newsletter. Riceverai un'email per la conferma definitiva.